Quaglio & Simonelli

Quaglio Simonelli nasce dall’incontro di Andrea Quaglio e Manuela Simonelli, entrambi diplomati all’Università del Progetto di Reggio Emilia. Dopo il debutto al fianco di Philippe Starck, con cui collaborano due anni, fondano a Parigi il loro studio di design sviluppando un’attività che si estende a diversi campi della creatività, convinti che la diversificazione sia fonte di ricchezza creativa.

Il loro campo di progettazione va dai prodotti tecnologici alle lampade, dal mobile al complemento d’arredo, creano la brand identity e il design per marchi di cosmetica, alternando logica industriale e artigianale.
Frutto dell’incontro tra due sensibilità, le loro creazioni nascono dalle loro storie, dallo sguardo creativo che dirigono sul mondo che li circonda. Nascono così oggetti di memoria quasi familiare, ma “contaminati” da elementi inattesi e poetici. Numerosi i riconoscimenti ottenuti: Red Dot Product Design Award, IF Product Design Award, CES Innovation Award, HKDA Award, Kapok Prize, Étoile de l’Observeur, Janus de l’Industrie. Diversi loro progetti fanno ormai parte della collezione del Fondo Nazionale d’Arte Contemporanea del Centro Georges Pompidou di Parigi.